Bania Russa

I primi documenti sulle saune russe risalgono al XII secolo e numerosi viaggiatori ne riferirono sino al secolo scorso e vanta di una tradizione antica, fondalmente si tratta di un bagno di vapore ad alta temperatura con una umidità bilanciata. La particolarità  della bania russa (bagno russo) e l'utillizzo nel suo interno di essenze come l'eucalipto, abete bianco, ribes, menta e betulla. Inoltre durante la permanenza all'interno del bagno si utilizza la "VENIKY" una specie di piccola scopa costituita da fasci di betulla. Con la VENIKY si effettuano delle dolci percussioni sul corpo alfine di stimolare la cute per igliorare la penetrazione del vapore.
Le indicazioni della bania rossa sono sovrapponibili ai bagni di vapore in genere,c ertamente e particolare e unico l'uso delle essenze e dei rami di betulla.

singolo 40 min € 40,00

con due persone 40 min € 20,00 cad.